was successfully added to your cart.

Carrello

News

LA MAGLIERIA POLIPROPILENICA

By 29/03/2019 Giugno 12th, 2021 No Comments

il Polipropilene Antico Rivoluzionario

Sulla scena della Maglieria Tecnica, oggi domina incontrastato il Polipropilene (PP è l'abbreviazione in etichetta). Invenzione italiana e Premio Nobel negli anni '60, è un polimero di sintesi ad elevata tatticità, ovvero dalle numerose proprietà fisiche e reologiche. IL POLIPROPILENE HA IL PESO SPECIFICO PIU’ BASSO TRA LE FIBRE TESSILI. Pesa circa il 30% in meno rispetto a lana e poliestere e a parità di titolo (spessore del filo), un capo in Polipropilene peserà - rispetto allo stesso capo - il 32% in meno se costruito in lana e il 34% in meno se fatto in poliestere.

TERMOREGOLAZIONE: una Barriera Traspirante

Gli innovativi tessuti polipropilenici DHtech creano una barriera che mantiene costante la temperatura corporea in condizioni climatiche estreme.
La loro capacità di isolamento è pari a quella della lana. Il basso valore del coefficiente di trasmissione termica di un capo realizzato in DHtech riduce la perdita del calore prodotto dal corpo
quando questi sia in ambiente freddo.

CARATTERIZZAZIONE E COMFORT: minimo Tempo di Asciugatura

Il polipropilene ha un minore coefficiente di assorbimento dei liquidi e una maggior permeabilità al vapore acqueo rispetto alle altre fibre tessili. Lo scarso assorbimento dell’umidità riduce la quantità di liquido che resta a contatto con la pelle assicurando benefici fisiologici e di comfort. L’alto valore di permeabilità del PP, inoltre, assicura il rapido trasferimento dell’umidità attraverso il tessuto e quindi la massima traspirazione. Esempio: dopo lavaggio e centrifuga, estraendo il capo dalla lavatrice, noterete che risulterà al tatto praticamente asciutto: NESSUNA PIEGA NESSUNA STIRATURA!